• "Investire significa valorizzare l'Alto Adige" - Luis Durnwalder, Presidente della Giunta Provinciale
  • "Un prodotto deve essere commercializzato su diversi canali" - Thomas Widmann, Assessore Provinciale
  • "Chi fa perno su processi innovativi crea nuovi prodotti" - Roberto Bizzo, Assessore Provinciale

Sezioni

Tu sei qui ›› Home ›› Premiazione 2013 ›› Vincitori 2013

I vincitori 2013

Categoria: Investment

Vincitore: GKN Sinter Metals

Investment

"Questo team ha creato innumerevoli posti di lavoro. Con risultati tangibili e obiettivi chiari, il team è riuscito anche a convincere la direzione centrale a puntare su un investimento in Alto Adige.". Ulrich Stofner, membro della giuria

 

La GKN Sinter Metals riveste un ruolo di grande importanza nel panorama occupazionale di Brunico: l’azienda investe sull’elevato grado di formazione dei suoi collaboratori e rafforza così a lungo termine l’economia locale. Malgrado le previsioni poco rosee del settore automobilistico europeo, grazie al suo piano d’investimenti e gli eccellenti risultati ottenuti nel corso degli ultimi decenni, il management locale della GKN Sinter Metals è riuscito a convincere la direzione centrale di Birmingham a puntare sulla business location Alto Adige con massicci investimenti.

www.gkn.com

 

 

 

Categoria: Export

Vincitore: Progress Macchinari & Automazioni

Export

"Grazie alla lungimiranza e un approccio strategico, l’azienda ha riconquistato in modo sorprendente vecchi mercati e ne ha anche acquisiti di nuovi. L’azienda ha dimostrato che l’export è la risposta giusta a momenti economici difficili." Hansjörg Prast, membro della giuria.

 

L’azienda Progress Macchinari & Automazioni colpisce per il suo approccio sistematico. La struttura di vendita è stata riorganizzata e l’assistenza alla clientela è ridiventata diretta. Inoltre la presenza nelle fiere è stata raddoppiata e la ricerca di nuovi partner strategici è stata supportata da prodotti complementari; il concetto aziendale trova il suo corollario in un affidabile servizio post-vendita. Grazie all’applicazione di una nuova strategia di vendita, dal 2009 in poi l’azienda è stata in grado di riconquistare vecchi mercati e ne ha anche acquisiti di nuovi.

www.progress-m.it

 

 

 

Categoria: Marketing

Vincitore: Kiku International Mountain Summit

Marketing

"Il progetto vincitore aumenta notevolmente la competitività dell’Alto Adige, è innovativo, è già stato realizzato con successo nella pratica e possiede inoltre prospettiva di sviluppo per il futuro.". Martin Bertagnolli, membro della giuria.

 

Ogni anno i migliori alpinisti del mondo si riuniscono a Bressanone per l‘International Mountain Summit. Da quando è nato cinque anni fa, l’International Mountain Summit fa parte dei più importanti festival della montagna del mondo e ha tutte le carte in regola per diventare IL festival della montagna più autorevole d’Europa. L’evento è riuscito ad affermarsi in poco tempo come evento modello per l’Alto Adige: esercita grande fascino e di conseguenza grande risonanza mediatica. Il Festival diffonde la competenza alpina della destinazione Alto Adige.

www.ims.bz

 

 

 

 

 

 

 

Categoria: Innovazione

Vincitore: Prinoth spa

"Le innovazioni di prodotto di questa azienda dimostrano che il processo di innovazione è strutturato in modo esemplare. L’azienda riesce a coinvolgere in modo straordinario i collaboratori nel processo di innovazione. ". Alfredo Guarriello, membro della giuria e imprenditore.

 

Dal quartiere generale di Vipiteno, la Prinoth dirige le operazioni dell’omonimo gruppo in materia di innovazione, tecnologia e strategie. Attiva in un settore dalle grandi potenzialità, l’azienda è riuscita, come poche altre aziende prima di lei, a legare il proprio marchio all’Alto Adige. Il processo di innovazione è sistematicamente strutturato e le esigenze di qualità dei clienti trovano riscontro negli obiettivi tecnologici. Eccellente è l’esemplare raccolta di suggerimenti come strumento di un processo continuo di miglioramento che è stato recepito anche dalle altre aziende del gruppo.

www.prinoth.com